07 luglio 2014

Il 10 e 11 luglio sarà presentato, in anteprima nazionale all’Estate Teatrale Veronese, lo spettacolo Il giro del mondo in 80 giorni: il ricettario di Passepartout, la nuova co-produzione di Fondazione Aida e Camst.

Il protagonista Mr. Fogg, così metodico da mangiare ogni giorno sempre gli stessi cibi, e l’intraprendente domestico Passepartout, esperto di cucina, seguiranno ironicamente le tappe de ‘Il giro del mondo in 80 giorni’ di J. Verne.

Grazie al ricettario di Passepartout i giovani spettatori, dai 6 ai 10 anni, attraverseranno le varietà dei cibi del mondo imparando i princìpi della corretta alimentazione e del rispetto dell’ambiente; viaggeranno nelle diversificate culture alimentari imparando, tra le righe, il modo migliore di nutrirsi e crescere bene.

Sul testo dello scrittore Premio Andersen Luigi Dal Cin, con la regia di Nicoletta Vicentini, saremo trasportati in un’epoca in cui si viaggiava solo su nave, treno, cavallo o elefante, al seguito del gentiluomo inglese che girò il mondo in 80 giorni, vinse una scommessa, scoprì la piramide alimentare e, infine, trovò l’amore.

Nel cast Michele Bernardi, Emanuela Camozzi, Rossella Terragnoli, scenografie di Gino Coppelli realizzate da Guglielmo Avesani, canzone Diego Carli, arrangiamenti musiche Max Titi e Max Sound Studio, costumi Angel blu sartoria, regia audio luci Simone Meneghelli e Andrea Venturelli.

Adidas Puma Shoes

Vai all'archivio news »

Le nostre società

Logo GI - Gastronomia Italiana
Logo Gerist Ricevimenti
Logo Bassa Romagna Catering
Logo Due Castelli Ristorazione
Logo Matilde Ristorazione
Logo L & D: Über L & D