20 marzo 2018

L'associazione Libera compie 23 anni.

Anche quest'anno, in occasione della Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, Camst promuove l'iniziativa Il g(i)usto del grano: nelle mense scolastiche di Ravenna, Bologna, Venezia, Pianoro, Castenaso, Anzola dell'Emilia, Zola Predosa, Imola, Granarolo, Minerbio, Monghidoro, Budrio e in quelle servite dalle società Matilde Ristorazione e Se.RA. circa 45 mila bambini mangeranno dei primi piatti preparati con la pasta biologica di Libera Terra, la cooperativa che da sempre si occupa di restituire dignità ai territori liberati dalle mafie, ottenendo prodotti di altà qualità attraverso metodi rispettosi dell'ambiente e della dignità della persona.

Per il pranzo della legalità sono stati acquistati quasi 7.500 kg di pasta, 70 litri di olio evo e 660 kg di passata di pomodoro BIO.

Tra i fondatori di Cooperare con Libera Terra, Camst da anni sostiene attivamente l’associazione Libera in molteplici modi, collaborando con le Istituzioni Pubbliche e promuovendo in tutta Italia numerose iniziative all’interno delle scuole, dei suoi self service e ristoranti aziendali, dove si impegna a diffondere la conoscenza delle attività di Libera e l’utilizzo dei prodotti Libera Terra.

 




 

 

Vai all'archivio news »

Le nostre società

Logo GI - Gastronomia Italiana
Logo Day - Servizio Buoni Pasto
Logo Gerist Ricevimenti
Logo Bassa Romagna Catering
Logo Due Castelli Ristorazione
Logo Matilde Ristorazione
Logo L & D: Über L & D